Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa 

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

Cerca nel sito

Eventi

Ottobre 2017
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Informazioni dalla segreteria

Bergamo, permessi di sosta

Si ricorda ai colleghi di controllare la scadenza e di presentarsi ai nostri uffici per il rinnovo. Si segnala, inoltre, che il Comando della polizia locale richiede, oltre la solita documentazione, due marche da bollo (anziché una) del valore di 16,00 euro cadauna per il rinnovo di permessi di sosta scaduti da oltre due mesi.

Scarica le disposizioni del comune di Bergamo 

Divieto di segnalazione degli stranieri clandestini che chiedono assistenza sanitaria

Leggi la circolare n.12/09 del Ministero dell'Interno inerente al divieto di segnalazione degli stranieri clandestini che chiedono assistenza sanitaria.

icon assistenza sanitaria clandestini

Un aiuto per la Bolivia

Continua la missione del collega Dott. Pietro Gamba, ad Anzaldo in Bolivia, dove ha contribuito alla realizzazione di un piccolo Ospedale, attualmente dotato di raggi X, centro Diagnosi e sala chirurgica. Chi volesse contribuire a quest'opera di generosa solidarietà può farlo attraverso il conto corrente postale 16200248 intestato a Gamba Pietro - Opere Missionarie Bolivia - Via Canonici, 19 - 24040 Stezzano.

Sospensione part-time per medici di medicina generale e pediatri

Il medico di medicina generale e di pediatria di libera scelta ha diritto ad usufruire di sospensione parziale dall'attività convenzionale, con sua sostituzione part-time e per periodi anche superiori a sei mesi, comunque non superiori a 18 mesi nell'arco di cinque anni, per:
· allattamento o assistenza neonati entro i primi 12 mesi di vita;
· adozione di minore nei primi 12 mesi di vita;
· assistenza a minori conviventi non autosufficienti;
· assistenza a familiari conviventi, anche temporaneamente, con inabilità pari al 100% e titolari di indennità di accompagnamento;
· per gravi e documentate situazioni familiari valutate dall'Azienda (solo per i pediatri)
Nei casi sopra esposti la sospensione dell'attività di medicina generale o di pediatria non comporta la sospensione del rapporto convenzionale né soluzione di continuità del rapporto stesso ai fini dell'anzianità di servizio. Per ulteriori informazioni sono a disposizione, presso la segreteria dell'Ordine, gli accordi collettivi nazionali che disciplinano la materia.

Pubblicazioni targhe e insegne esposte dai professionisti

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha confermato che le targhe esposte dai professionisti rientrano nella definizione di cui all’art.47 DPR 495/92 e pertanto godono del trattamento agevolativo di cui all’art. 10 L. 448/01 integrato dall’art. 2- bis Legge 75/02 di conversione del D.L. 13/02 che ha stabilito l’esenzione dal pagamento dell’imposta sulla pubblicità e dal canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari per le insegne di superficie fino a cinque metri quadrati.